Tutti i seguenti termini e condizioni saranno applicate alle prenotazioni di trasferimento effettuate sul sito di proprietà della ditta:
www.milanotransfer.it
Piazza della Repubblica, Milano
20121 (MI)
 
Milano Transfer è una ditta registrata al registro delle imprese della camera di commercio di Milano. Quando è richiesto il pagamento all'atto della prenotazione, Milano Transfer  invierà i dettagli del pagamento avvenuto e i dati relativi alla prenotazione via e-mail o fax. Questo documento di conferma è il vostro ticket, e dovrà essere conservato e presentato agli autisti di Milano Transfer .
Il ticket include anche l'eventuale prenotazione per il ritorno; importante conservarla per tutto il tempo necessario. In genere il pagamento non è rimborsabile eccetto in circostanze dove Milano Transfer per cause di forza maggiore e a sua discrezione, accetta di cancellare la prenotazione al con minor anticipo rispetto ai termini descritti in questo paragrafo.
Qualvolta la prenotazione avvenisse telefonicamente, sarà soggetta all'accettazione da parte del cliente dei termini e condizioni qui descritti. Essi sono disponibili sul nostro sito e su richiesta via e-mail, fax o telefono.
 
1. Comunicazioni di ritardo
In caso di volo cancellato o di ritardo superiore a a 30 minuti alla partenza è fatto obbligo al cliente di avvisare il nostro numero Tel: (+39) 324.83.30.841 mediante un SMS o un e-mail a info@milanotransfer.it per potervi garantire la presenza di un nostro addetto all'arrivo.
Il mancato invio dell'avviso di ritardo o di volo cancellato, esclude il diritto di avere disponibile la vettura, infatti i nostri autisti dopo 60 minuti di attesa dopo l'atterraggio del volo schedato e senza vostre notizie abbandonano la posizione di attesa.
 
2. Regole della prenotazione
Le destinazioni e gli indirizzi di presa sul vostro ticket sono gli indirizzi dove vorrete essere accompagnati o presi. Se volete cambiare questi o altri dettagli inerenti al servizio potete farlo con una e-mail, via telefono o via fax o direttamente sul sito di TAM, al massimo11 ore prima dell'ora del trasferimento (partenza arrivo).
Ogni modifica è soggetta al pagamento di una quota amministrativa di €3,00 per prenotazione se fatta prima di 4 ore dall'evento. Con tempistiche inferiori è necessario effettuare una nuova prenotazione, in questo caso potranno esserci variazioni circa il tipo di vettore utilizzato diversamente da quanto richiesto nella prenotazione originale.
 
2.1 Richiesta della vettura
La richiesta della vettura specifica (prescelta) non sempre potrà essere esaudita ; l'importante che abbia una capacità di trasporto pari alla quantità delle persone (comunicate nella prenotazione) che hanno richiesto il servizio.
 
3. Attesa presso indirizzi e sedi degli Utenti
Le tariffe applicate da Milano Transfer  includono un'attesa di 10 minuti  in luoghi diversi da aeroporti e stazioni ferroviarie, ovvero sedi e indirizzi degli Utenti.
Il costo dell’eventuale attesa verrà calcolato con scatti di 15 minuti, a partire dall’ora programmata originariamente, riferendosi agli importi riportati in calce (TARIFFE PER ORA DI ATTESA A DISPOSIZIONE DEL CLIENTE). Tale importo verrà addizionato al costo del trasferimento, ed il pagamento sarà dovuto dall'Utente direttamente all’autista al termine del Servizio.
In mancanza di comunicazione di ritardi da parte dell'Utente, e trascorsi 30 minuti dall’orario concordato, l’autista potrà lasciare il luogo dell’attesa, fermo restando il diritto di Milano Transfer al pagamento del Servizio.
 
4. Diritto di cancellazione Berlina/Monovolume
Il cliente può effettuare la cancellazione della prenotazione inviando una e-mail o via fax
La prenotazione si riterrà cancellata quando Milano Transfer riceverà una comunicazione scritta ai seguenti indirizzi:
info@milanotransfer.it
(+39) 324.83.30.841
Cancellazioni posso essere fatte fino a un giorno prima dell'evento senza incorrere in nessuna spesa.
Cancellazioni eseguite con meno di 2 ore di anticipo dall'orario del trasferimento saranno soggette al pagamento all'intero costo del viaggio.
 
5. Diritto di cancellazione Minibus
Il consumatore può recedere dal contratto di fornitura di un viaggio a mezzo Minibus, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:
Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre 2 giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l'avviso di aumento o di modifica.
In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall'organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate, saranno addebitati a titolo di penale (indipendentemente dal pagamento dell'acconto) il costo individuale di gestione pratica e le percentuali della quota di partecipazione.
 
In ogni caso il recesso esercitato dopo il terzo (3) giorno lavorativo antecedente la partenza, non dà diritto ad alcun rimborso. Nessun rimborso è previsto per il recesso causato dalla mancanza o dalla inidoneità dei documenti personali necessari all'espatrio o all'ottenimento del visto di ingresso dei Paesi che lo richiedono. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.
Ogni passeggero può trasportare con se fino a DUE VALIGE, OGNI ECCEDENZA DI BAGALIO ES: SCI E EQUIPAGGIAMENTI DEVONO ESSERE DICHIARATI all'atto della prenotazione. Noi dobbiamo essere informati circa la presenza di oggetti ingombranti come sci, snowboards ecc.
Occasionalmente verrà richiesto in logo una differenza per il trasporto di oggetti particolarmente ingombranti o di bagaglio in eccedenza. Resta a discrezione degli autisti di Milano Transfer caricare sulle vetture oggetti ingombranti non dichiarati o valige in eccesso o che non presentano le condizioni di trasporto in sicurezza. (valige rotte, sporche, bagnate ecc.).
 
6. È fatto divieto
Milano Transfer si riserva il diritto (a mezzo dei propri autisti delegati e segnalando ogni abuso agli organi di pubblica sicurezza) di rifiutare il trasporto a ogni persona che si trova sotto l'influenza di alcool o droghe o che costituisca un pericolo per l'autista della vettura e per gli altri passeggeri. Ai passeggeri non è concesso bere alcool nei nostri veicoli. Fumare è vietato sulle vetture Milano Transfer tuttavia  eccezioni posso esserci quando espressamente indicato dall'autista.
 
7. Dichiarazione di responsabilità
Milano Transfer  si impegna in ogni ragionevole modo a fare giungere i propri veicoli o i veicoli condotti da collaboratori esterni in tempo agli appuntamenti di presa e arrivo a destinazione. Milano Transfer  non sarà comunque responsabile di ritardi dovuti a cause al di fuori del proprio controllo. Le vetture sono tutte di recenti immatricolazione e coperte da assicurazione per se e per i trasportati e in regola con i permessi di circolazione in vigore in Italia e in E.E.C..
Il trasporto dei passeggeri è interamente coperto dell'assicurazione che Milano Transfer  ha stipulato per i propri mezzi con terze parti. Le proprietà dei passeggeri vengono, invece, trasportate interamente sotto la responsabilità del passeggero che ne dichiara la proprietà al momento dell'imbarco. Controllate alla partenza la corrispondenza del vostro bagaglio. Responsabilità di perdite o danneggiamenti non potranno essere accettati da Milano Transfer.
TUTTI GLI OGGETTI TRASPORTATI VIAGGIANO SOTTO LA VOSTRA RESPONSABILITÀ.
Milano Transfer tenterà di trasportare i passeggeri con il minimo disagio alla destinazione confermata sul documento di viaggio che questo sia un aeroporto un hotel o il proprio domicilio.
In alcune circostanze fuori dal nostro controllo potrà accadere che il passeggero non possa essere portato a destinazione, o che vi giunga con forte ritardo. Questi esempi riassumono le circostanze che possono influire sui tempi e conclusione del viaggio:
Se Milano Transfer risultasse impossibilitata a trasportare per ragioni sotto il proprio controllo tramite I propri mezzi e i mezzi dei collaboratori esterni i passeggeri alla destinazione prenotata e pagata, Milano Transfer provvederà a organizzare il trasferimento con mezzi esterni (TAXI, Noleggio con Conducente) e successivamente rimborsare al cliente il costo di tale trasporto dietro presentazione di ricevuta/fattura. Il rimborso per il trasferimento non potrà superare le tariffe in vigore per l'utilizzo del TAXI nella stessa tratta. Milano Transfer  potrà essere ritenuta responsabile (qualvolta sia stato prenotato un servizio) per eventuali costi e perdite dovuti a ritardi ed errori imputabili direttamente alle nostre competenze, in questo caso sarà previsto un rimborso limitato a€ 200,00 per prenotazione. Milano Transfer si riserva il diritto di variare in ogni momento parti (o interamente) di questi accordi senza darne preavviso ai clienti, soci, tour operator o agenzie. Questi accordi faranno fede nei rapporti verso il cliente in sostituzione di quelli previsti da terze parti. È fatto obbligo al cliente di riportarci nel più breve tempo possibile eventuali problemi derivati da disservizi o mancanze direttamente imputabili ai nostro operato. Sarà nostra cura attivarci per risolvere velocemente ogni disagio e perdita nella piena soddisfazione del cliente.
Queste condizioni di trasporto e tutti i servizi ad essi collegati rispettano le leggi che regolamentano la vendita di servizi in Italia, questo garantisce la tutela del passeggero e del suo bagaglio.
Ogni disputa o controversia riguardo le attività svolte tra Milano Transfer e il cliente, sarà soggetta alla giurisdizione esclusiva del foro di Milano (Italia).